A Fuerteventura il principale motivo del movimento turistico e attrazione è sicuramente il SURF , sport nato anni fa e che col tempo ha preso piede ed è diventato famoso un pò ovunque.

Ti piacerebbe surfare ma sei principiante o alle prime esperienze? Dovresti sicuramente affidarti nelle mani di un bravo istruttore.

Gli istruttori delle scuole sono coloro che conoscono al meglio le spiagge dov’ è possibile praticare questo sport , conoscono la tipologia di spiaggia che più si adatta al tuo livello.

Visto da fuori la prima impressione che quasi tutti hanno è che sia “facile” , attenzione , nessuno sport è per cosi dire facile , sopratutto se parliamo di sport acquatici . Il mare è colui che alla fine decide e comanda , bisogna averne il massimo rispetto.
Sono molteplici i fattoti da tenere in considerazione : condizioni giornaliere del mare , la marea cosa molto importante , per questo le scuole giornalmente decidono l’orario delle varie lezione , tenendo in considerazione tutti questi fattori.

Essere un bravo surfista non significa essere un bravo istruttore, c’è differenza . Un bravo istruttore è colui che insegnandoti riesce anche a trasmetterti la sua passione ed il suo amore per questo sport ( che poi è uno stile di vita ).
Lo senti fin da subito se chi insegna lo fa con passione o solo in maniera meccanica …giusto per!

L’istruttore oltre a darti le basi corrette ( che ti serviranno poi per continuare )ti segue passo a passo per poterti permettere di capire al meglio i vari aspetti di questo sport e sa capire le diverse esigenze di ogni alunno , non tutti siamo uguali .

Fare surf è un po come andare in macchina , esistono ad esempio le precedenze che vanno rispettate , l’istruttore ti insegnerà anche ciò, ancora una volta si parla di rispetto ma questa volta nei confronti degli altri surfisti.

Un buon istruttore entra in acqua con i suoi alunni, per insegnargli e non per surfare!!!!